Le maestre raccontano ai bambini la parabola del seminatore per introdurli alla Quaresima

“Io sono un terreno, alcuni semi li ho trovati dentro di me, man mano che divento grande altri me li regalano gli avvenimenti della vita, la mamma e il papà, le maestre, gli amici…spetta a me decidere quali coltivare in modo privilegiato e aver cura della mia terra…”